Ep.5 Vacanze Slovene, CaleNabbo, Baffetto e Terroristi.

Day 4,255, 06:31 Published in Italy Italy by Warbringer Sigfrid Dk DC
Ep.5 Vacanze Slovene, CaleNabbo, Baffetto e Terroristi.

Scusate per l’assenza ma l’estate porta con sé un inevitabile periodo di 2-click. Ma non voglio mollare questa serie.


Ci siamo lasciati con la fine dei tre governi di stampo LeR. Dopo questa bellissima esperienza il partito subisce un’importante evoluzione: Andrea1908, da sempre poco avvezzo alla carriera politica, dopo qualche settimana lascerà la vita politica; Conte(r)nitore andrà in Pakistan; Linxys ed ilKaiser fonderanno un nuovo partito chiamato “Halo” ed io andrò per qualche mese in 2-Click.

Quindi quello che adesso andrò a narrarvi non l’ho vissuto sulla mia pelle e quindi vi chiedo scusa se ci saranno delle inesattezze od imperfezioni, in caso siete ovviamente invitati a porre delle aggiunte nei commenti



Piccoli ma grandi mutamenti scossero anche gli altri partiti. LeR, BSG ed AetG si riavvicinarono, ReI ed Halo iniziarono una collaborazione e LGeI rimase un po’ in mezzo.

Ed il PCE? E FdeI?

Rimasti soli ed entrambi delusi ed alle spalle delle alleanze problematiche, un po’ per voglia di poltronaggio, un po’ perché erano rimaste fuori dai giochi, un po’ perché dialogando trovarono punti in comune, alla fine si allearono e presentarono un candidato in comune: il buon commie VanBaz

Ovviamente la cosa portò con sé un bel po’ di flame, offese, pianti.

Vi lascio due articoli che ben sintetizzano il punto di vista della nuova alleanza e degli oppositori:
Le Ragioni di Una Candidatura
Come si organizza una Candidatura


Alla fine comunque l’alleanza resse e VanBaz venne eletto (Insediamento)

Subito il nuovo Governo dovette affrontare una questione spinosa: il referendum per entrare in Aurora aveva avuto esito positivo, ma non aveva raccolto la percentuale necessaria.
I leader dell’Alleanza però premiarono il nostro paese e comunque ci offrirono la possibilità di far parte di Aurora(Entrata in Aurora)

Il Governo VanBaz tendenzialmente non era molto favorevole all'ingresso del nostro paese in Aurora ma, trovatosi di fronte a questa possibilità, accettarono e ratificarono l’ingresso dell’Italia nell'Alleanza.
E fin dall'inizio i rapporti non furono buoni, visto il nostro rifiuto di firmare un Mpp con Fyrom (Macedonia) per evitare di offendere i nostri amici terroristi greci.
Ricordatevi questo fatto.


All'epoca Aurora era un’alleanza in grande forma e l’Italia, rinfrancata dall'arrivo di nuovi personaggi importanti come DiegoIceAge (capace, da solo, di vincere battaglie su battaglie) e Saracino (i suoi CO aiutarono, e molto, l’Italia) e da un’Alleanza presente ed attiva, rialzò la testa.

Ci fu molto entusiasmo e si ricominciò a parlare addirittura di (Mu Unica

Se mettiamo insieme un’Alleanza attiva, diversi Tank fortissimi e un clima di entusiasmo, non sorprende il nostro attacco e, per brevissimo tempo, conquista dell’odiata Slovenia (Trovate una piccola mappa della guerra)

Purtroppo il successivo attacco della Romania e poi dell’Ungheria posero fine a questa impresa breve ma sicuramente intensa.

Il resto del mandato passò senza grandi scossoni con Vanbaz ed i suoi che, dopo aver criticato Aurora e la scelta dei Governi LeR, non perdevano occasione per leccare il luco all'Alleanza ed un grande dibattito che scuoteva la nazione: a chi va il merito della campagna di Slovenia?

Al Governo? All’Alleanza? Ai tankoni?

Personalmente credo che se non avessimo avuto Aurora alle spalle, alcuni tank decisivi ed un clima di forte entusiasmo, poco saremmo riusciti a fare. Però ripeto, non essendo stato attivo all’epoca, evito di espormi di più.


Nuovo CP fu Delussac che ebbe la meglio per un solo voto sullo sfidante Squatriota (Insediamento)

Sotto il mandato di Delussac ebbe fine il grande torneo basato sulla Coppa del Mondo che ci vide in 9° posizione (Torneo) e riuscimmo momentaneamente a scacciare gli ungheresi che si erano fatti vedere nelle regioni del Nord (Notizie da Aurora).

Nonostante ciò il Governo subì alcune defezioni e l’opinione generale, tolto i partiti di governo, non fu mai delle migliori (Metà mandato).

A complicare le cose, l'attacco della Serbia al Centro-Sud Italia, bloccato solo dalla nostra alleata Cile, presente sul nostro suolo per aiutarci ed evitare una completa sconfitta italiana.
Fu un periodo di flame, soprattutto quando il Governo decise di lanciare un DOW, invece che un normale Ne, contro la Serbia ed il dibattito fu bello tosto.

Flame

Il Governo però resistette ed arrivò al termine naturale (Fine mandato)



Dopo due mandati piuttosto contestati, PCE/FDeI si presero una pausa e la palla toccò a caleroide di LGeI.

Insediamento

Purtroppo il mandato non iniziò bene. Il Governo chiese al Cile di rilasciare un paio di regioni, ma la Slovenia ne approfittò e ci attaccò. Aurora, ed il Cile in particolar modo, ci misero come prio, ma evidentemente questo non bastò e fummo sconfitti.

Notizie dal fronte

Per il resto non sono riuscito a trovare grandi informazioni, ma chiaramente la situazione era molto delicata e, al termine del Governo caleroide, l’Italia era rimasta con un pugnetto di regioni libere.

Fine Mandato


PCE/FdeI ricaricarono le pile e tornarono con un nuovo CP: il buon baffetto AelagonTheRealOne

Insediamento

Iniziarono ad esserci delle piccole/grandi fratture nel fronte anti-Asteria: La Polonia dava una mano una volta sì tre no, alcune nazioni di Aurora rimanevano costantemente sotto controllo di Asteria e le varie contro offensive non parevano ottenere grandi risultati (Rassegna Stampa

In questo clima di sfiducia il Governo decise di siglare un Nap con la Serbia.

Questo patto portò finalmente un po’ di stabilità ma anche tante ma tante critiche al Governo, accusato di “voler uccidere la community” ed “Averci venduto allo straniero”.

Giudicate voi: Trattato MPA
Oltre a questo trattato il Governo, conscio delle difficoltà di Aurora, iniziò a trattare anche con l’Ungheria.

Il resto del mandato andò giù liscio, ma non senza molte critiche: Fine Mandato



Fu infine la volta di Dibex

Insediamento
Aggiornamenti Esteri

E subito questo mandato partì sotto cattivi presagi: due giocatori, fino a quel momento piuttosto ben visti (Tom Just ed EagleThebest), rubarono migliaia di Itl dalle casse di ESS ed ESF(Furto) un atto veramente ignobile.

Poco dopo diverse forze di opposizioni, in risposta al (in loro opinione) malgoverno PCE/FdeI fondarono il Fronte Resistenza Terrorista (lontano eco di quello greco) con l'obiettivo dichiarato di non rispettare i Nap siglati dal governo. Obiettivo che successivamente riuscirà a perseguire.

FRT
Risposta Governativa

In tutto questo devo anche segnalare le dimissioni del Mofa Atlius, del vMofa italo Nostalgico e del MoI ilkenga.

Il resto del mandato non fu molto migliore. L’Italia si trovava senza regioni con Aurora non più in forma come un tempo e con una community ormai mortalmente divisa: i terroristi soddisfatti di aver fatto fallire i patti siglati dal Governo, i Governativi inviperiti contro l’opposizione rea di aver lasciato la nazione senza regioni.



L’alleanza PCE/FdeI andata avanti, tra le critiche generali, per circa cinque mesi si conclude con questo governo. Sarà compito del prossimo CP cercare di risollevare la situazione italiana.