Hintergrund an/aus

Anmelden

 

Weiter

Weiter Mit Erstellen eines Benutzerkontos akzeptierst du die Nutzungsbedingungen & die Datenschutzerklärung
E-Mail erneut zusenden   |  E-Mail nicht erhalten? confirmation@erepublik.com

Resend the confirmation email to this address

E-Mail erneut zusenden E-Mail nicht erhalten? confirmation@erepublik.com

Che l'anarchia sia con noi

Tag 1,846, 01:00 von vittorio2010


Buona domenica lettori ma soprattutto lettrici la riflessione di oggi è l'anarchia questa nostra amica che ci sta rovinando piano piano.

Prima però voglio informarvi che il nostro presidente è stato messo sotto sfiducia da Tripodigrado, giocatore che stando al congresso manco ha versato l'obolo dei 4 gold della legge salva italia e che a detta dei giocatori del suo stesso partito come "Tripodigrado, al momento sembra essersi rivelato un "incidente di percorso" (non risponde ai PM) e mi scuso a nome del Partito." (superpimpo » 29/11/2012, 16:44)
La sfiducia è stata respinta e quindi per i prossimi sette giorni il presidente può governare in tranquillità senza paura di nuova sfiducia.

Torniamo al tema, il gioco si compone di giocatori che possono riunirsi in partiti che propongono candidati che se eletti vanno a formare il congresso, e propone candidati per l'elezione del presidente della nazione.
Sempre i giocatori possono riunirsi in MU per combattere tuti insieme per il bene della nazione.

Cosa fa nella mia visione di gioco il presidente della nazione? propone una guida economica-militare al congresso, il quale discute modifica approva o boccia tale guida, ma una volta che l'approva il presidente ed i suoi collaboratori ministri hanno l'obbligo di attuarla e di condividerla con le MU del gioco.

Le varie MU riconoscendo nel presidente il capo delle forze armate indipendentemente se hanno la qualifica di pubbliche o private sono tenute lealmente e diligentemente a seguire solo e solamente le direttive militari del presidente e dei suoi ministri competenti, possono consigliare criticare proporre modifiche ma devono sempre e comunque seguire le direttive del presidente.

Cosa succede nel gioco invece, siccome chiunque può costituire una MU e siccome le MU sono indipendenti dal controllo presidenziale ogni comandate delle MU fa ciò che crede sia migliore per il paese infischiandosene delle direttive del presidente salvo poi lamentarsi di non aver avuto supporto per la sua iniziativa oppure criticare a priori le scelte del presidente imponendo il suo rifiuto a supportare militarmente tale scelte, mi sto riferendo in particolare al comandante dell'unità militare T4L ed ai suoi iscritti, una sorta passatemi il termine di loggia massonica che si oppone allo stato costituito imponendo le sue direttive senza rispettare la volontà del popolo che tramite elezioni elegge l'uno o l'altro giocatore come presidente.

L'anarchia signori è proprio questo non rispettare leggi del gioco e non riconoscere a chi comanda il comando semplicemente perché non ci piace o perché è stupido.

Quindi soldati di T4L voi seguite le direttive del vostro capo Fanaxidiel oppure quelle del presidente d'italia qualunque esso sia?

In chat uno di voi mi ha risposto che riconosce solo Fanaxidiel come capo militare supremo io non credo e non voglio credere che questo è il pensiero comune di tutti voi, perciò vi invito a decidere se giocare con l'italia o con Fanaxidiel anche se sarebbe bene che Fanaxidiel giochi per l'italia e non che l'italia giochi per Fanaxidiel.

Chiusa la parentesi anarchia militare passiamo alla proposta di abbassare la vat sulle armi.
A tutti i giocatori che non sono coperti da MU forti che vi equipaggiano grazie ai fessi che lavorano gratis, a tutti gli italiani che non vogliono farsi rubare i soldi per darli ai soliti forti giocatori vi dico:
armi q7 italia 18,45
armi q7 cina 15,40 più vat 15% 17,71 0,09 guadagno speculativo 17,80 prezzo di vendita.
trasferitevi in cina ed iniziamo a fare pressione per far scendere la vat armi vendendo noi le armi sfruttando la differenza di prezzo tra le nazioni.
se lo fate bene se non lo fate meglio che aumenta il mio guadagno.

cittadini io le cose ve le dico e vi dico come fare poi avete il libero arbitrio se volete seguirmi bene se non lo fate meglio.

Le mie proposte di riforma:
[Riforma della nazione] 1-L'esercito
[Riforma della nazione] 2-L'economia







 

Kommentare

Lino Brusce
Lino Brusce Tag 1,846, 03:14

Citazione:"Cosa fa nella mia visione di gioco il presidente della nazione?... L'anarchia signori è proprio questo non rispettare leggi del gioco"....le "leggi del gioco" non sono "la tua visione".In teoria potresti pure avere ragione ma in pratica ognuno fa quello che vuole proprio perchè le regole del gioco lo consentono.Chi decide ciò che è meglio? è uno dei tanti misteri del gioco...a stasera,su Voyager,dopo:"La Mayalona,regina di un popolo estinto?".Buona domenica a Vittorio e a tutti!

Atlius il Drago Dormiente
Atlius il Drago Dormiente Tag 1,846, 03:44

L'anarchia è con noi, Fronte Anarchico eItaliano è il mio vice yuhuuuuu

Kevlar22
Kevlar22 Tag 1,846, 05:10

Hai messo 50.000 volte il link al profilo di Fanaxidiel, quando bastava solo una. Me sà che te lo riconosci come link supremo, cribiooooo.

aliquem
aliquem Tag 1,846, 06:38

noiosi noiosi noiosi

HeRmEs 82
HeRmEs 82 Tag 1,846, 08:17

Vittorio, ognuno fa quel che vuole... Fino a che non si ha una politica che pensi davvero a tutti e fino che non si crei un gruppo unito a livello nazionale credo che si possa tranquillamente fare i caxxi propri...
Quando avremo una nazione unita e politicamente forte e attiva forse anche l'alleanza della quale facciamo parte inizierà a darci peso... Fino ad allora seguo le istruzioni della mia MU che piaccia a qualcuno o no...

wolf127
wolf127 Tag 1,846, 08:21

Non ci si può aspettare che sia "l'uomo della strada" a compiere le cose che spettano ai "potenti". Se chi detiene il potere fa quel che vuole non ci si può aspettare che la "plebe" faccia diversamente. Easy !

@ "cosa" : io non sono noioso .. asd -.-

Yamisuke
Yamisuke Tag 1,846, 13:10

"E la lira s'impenna!" (cit.)

Massimo Belinone
Massimo Belinone Tag 1,846, 13:52

@Cicciarello: Ovvio che se non c'è volontà di remare tutti nella stessa direzione ciascuno fa quello che vuole e tanti saluti a quello che rimane dell'eItalia.

Cosa vuole fare il CP? Cosa vogliono fare le MU? Cosa vogliono fare i partiti?
Se l'obiettivo finale è lo stesso, si adotta una strategia comune e non si va ognuno per conto proprio. Mi sembra piuttosto basilare come concetto, no?

erkiller96
erkiller96 Tag 1,846, 14:12

"Vittorio, ognuno fa quel che vuole... "
"fino che non si crei un gruppo unito a livello nazionale credo che si possa tranquillamente fare i caxxi propri..."
beh credi male...tu/voi aspetti/aspettate che avvenga un miracolo, che magicamente con un colpo di bacchetta avvenga questa fantomatica "unità" nazionale mentre tranquillamente ti/vi fai/fate i "caxxi vostri"...

erkiller96
erkiller96 Tag 1,846, 14:14

dimmi ciccia, come caxxo è possibile creare "un gruppo unito a livello nazionale" se c'è chi si fa i caxxi propri? Dimmi, sono proprio curioso

Fronte Anarchico eItaliano
Fronte Anarchico eItaliano Tag 1,846, 15:00

L'anarchia è con noi, Fronte Anarchico eItaliano è il mio vice yuhuuuuu x 2

@Vittorio: L'anarchia è ordine.

Kevlar22
Kevlar22 Tag 1,846, 21:13

"@Vittorio: L'anarchia è ordine."


Ahahahah, tra te e vittorio una gag fantastica!

BlackStormChR
BlackStormChR Tag 1,847, 05:04

Non capisco... sinceramente... Mappina fa un passo avanti ed altri fanno un passo indietro. Così non andremo mai da nessuna parte. Comunque Vittorio esiste una cosa in gergo militare che si chiama catena di comando. Chi è all'ultimo livello deve eseguire e basta ed ha sopra di se tutti quelli che gli possono dare ordini. Quindi se sono in una MU avrò i miei comandanti e saranno loro a dirmi cosa fare ed io devo eseguirlo. I miei comandanti a loro volta avranno forse chi gli sta sopra.

BlackStormChR
BlackStormChR Tag 1,847, 05:06

Quello che voglio dire è che non è un problema dei soldati pensare quel che fanno i comandanti. Noi dobbiamo eseguire quello che loro dicono, poi starà a loro di organizzarsi in base alle direttive che ricevono dall'alto... che sia il Presidente o il Congresso o qualche ente formato ad hoc per questo.

vittorio2010
vittorio2010 Tag 1,847, 05:25

BlackStormChR, il problema è proprio questo la catena di comando!! il comandante di una MU a chi risponde? ad oggi il comandante può fare come vuole ovvero è lui che decide dove combattere e come combattere, fin quando non decidiamo che il presidente della nazione è di fatto il comandante di tutte le MU il problema non si risolve.
e non sto sperando in una modifica del gioco ma parlo di lealtà da parte dei giocatori sia essi comandati che soldati nel combattere uniti tutti per una causa.

Fronte Anarchico eItaliano
Fronte Anarchico eItaliano Tag 1,847, 14:31

@kevlar22: o7

Malakh Kelevra
Malakh Kelevra Tag 1,851, 03:36

Se la MU non deve niente a nessuno, il comandante della MU risponderà a chi vorrà o no?

 
Deinen Kommentar veröffentlichen.

Was ist das?

Dieser Artikel wurde von einem Bürger von eRepublik, einem interaktiven Mehrspieler-Strategiespiel auf Basis real existierender Länder, geschrieben. Erstelle einen eigenen Charakter und verhilf deinem Land als Kriegsheld, anerkannter Zeitungsherausgeber oder einflussreicher Finanzmann zu Glanz und Gloria.