Ambient on/off

Sign up

 

Continue

Continue By creating an account you agree to the Terms of Service & Privacy Policy
Resend email   |  Can't find the email? confirmation@erepublik.com

Resend the confirmation email to this address

Resend email Can't find the email? confirmation@erepublik.com

La rinascita della politica estera Italiana fuori da EDEN, tra TWO e CoT

Day 1,987, 14:32 by Principe Alessandro

Buonasera cittadini Italiani
Questo momento segna per la nostra piccola nazione in questo gioco virtuale un momento particolare dato che ci apprestiamo a voltare una pagina importante della nostra storia.

Il Congresso sta approvando a grande maggioranza l'uscita dell'Italia dall'alleanza EDEN mentre la ormai ex-MoFA millyi, fiera EDENita, ha rassegnato le dimissioni e ha trovato asilo politico in Turchia e il nostro MoD Fanaxidiel è da tempo che non dà più notizie di sé da una sperduta regione cinese.

Spariti coloro che pur di non tradire una alleanza erano disposti a tradire la nazione per ridurla a una armata ausiliaria di ciò che ormai rimane di EDEN, l’Italia può finalmente tornare a fare vera diplomazia e a mettersi in gioco nel nuovo panorama mondiale dominato dalla sempre più crescente ostilità tra CoT e TWO.

CoT e TWO sono destinate a scontrarsi in una nuova guerra mondiale: proprio oggi la Russia, storico nemico della Polonia, è diventata nuovo membro di prova di CoT, la Serbia vera protagonista in questo nuovo panorama continua a corteggiare la Grecia e CUA mentre dall'altra parte la Croazia viene vista da CoT come la prossima pedina da acquistare a tutti i costi in questo grande mercato del damage dove CoT e TWO si fanno concorrenza spietata per assicurarsi i pezzi pregiati che EDEN sta perdendo.

Quindi quale politica estera adottare in un mondo dove gli equilibri sono così instabili?

Prima di tutto dobbiamo cercare di evitare gli errori che abbiamo fatto durante la nostra permanenza in EDEN e cioè regalare la nostra influence senza avere mai nulla in cambio e in secondo luogo mai porre l’interesse dei nostri alleati al di sopra dell’interesse della nostra nazione.

Aiutare gli alleati è sacrosanto e doveroso solo quando questo è compatibile con gli interessi nazionali e quando veniamo ripagati in qualche modo per il nostro aiuto.

I traditori della patria sono ben peggiori di quelli di una alleanza quando poi in realtà l’unico traditore per definizione è quello della patria; gli EDENiti continuando a tenere l’Italia in EDEN la condannavano alla schiavitù in nome di interessi dei stati più forti dell’alleanza, quindi dovrebbero essere ostracizzati il più possibile per evitare che tornino a imporre sulle nostre spalle il giogo di qualche stato straniero.

Adesso che siamo fuori da EDEN ecco le nuove libertà di cui potremo godere:
-fare quanti MPP vogliamo e con chi vogliamo magari risparmiando un bel pò di fondi da usare per l’Airstrike o qualsiasi altro programma deciso dal governo eletto
-non dover più pagare la vergognosa tariffa di EDEN e dell’EMC dato che in teoria servivano per le campagne militari di EDEN ma nei fatti l’assistenza che abbiamo ricevuto in cambio è stata ben sotto la sufficienza
-settare le prio in qualsiasi battaglia si ritenga vitale per gli interessi nazionali.

Non importa se entrare in CoT o TWO o rimanere neutrali: quello che conta è che da ora in poi si faccia politica estera con un approccio totalmente differente.

 

Comments

Yamisuke
Yamisuke Day 1,987, 14:35

Che la campagna elettorale abbia inizio!

Gregory IV
Gregory IV Day 1,987, 14:36

BRACE YOURSELF

Yamisuke
Yamisuke Day 1,987, 14:41

Mani sulla pelata.

ilredentore88
ilredentore88 Day 1,987, 14:38

Ah giochi ancora principino

Principe Alessandro
Principe Alessandro Day 1,987, 14:39

A volte entro in modalità letargo. : - )

ilredentore88
ilredentore88 Day 1,987, 14:40

Come tutti del resto

mappina
mappina Day 1,987, 14:48

principe : )
bentornato in italia

Dora85
Dora85 Day 1,987, 14:51

ottimo articolo e analisi e ottimi consigli per il futuro (e buttiamo la chiave e speriamo di non rivedere mai più la gente che ci ha rovinato per mesi e mesi se non anni.... che rimangano in esilio ovunque siano...)

Innocenti
Innocenti Day 1,987, 15:35

votato

Riccardo Quarta
Riccardo Quarta Day 1,987, 22:38

grande articolo, votato!

diomedepoldo
diomedepoldo Day 1,987, 22:53

Votato, mi piace l'entusiasmo, mi piace il giorno zero, vediamo che succede.

Vajura
Vajura Day 1,988, 06:23

V

Bellissimo articolo

BlackStormChR
BlackStormChR Day 1,988, 10:55

Bello, una nuova eVita per l'eItalia.

Stedee
Stedee Day 1,988, 12:40

Poche parole, ma chiare.

Purché non ci si allei con la Serbia : )

Madre Superiora
Madre Superiora Day 1,989, 01:47

LOL

capitan eugi
capitan eugi Day 1,989, 03:27

Grande Principe ti ho sempre stimato !

NewCitizenKane
NewCitizenKane Day 1,989, 08:43

Votatissimo, as usual

anakin987
anakin987 Day 1,989, 11:58

L'eItaly deve rimanere neutrale. E non deve fare MPP, sono uno spreco di soldi.

Gabriele Magro
Gabriele Magro Day 1,989, 12:07

SOLO NOI, SOLO NOI, ALESSANDRO CE L'ABBIAMO SOLO NOI!
Bell'articolo V+S

Dante D
Dante D Day 1,989, 13:06

V

 
Post your comment

What is this?

You are reading an article written by a citizen of eRepublik, an immersive multiplayer strategy game based on real life countries. Create your own character and help your country achieve its glory while establishing yourself as a war hero, renowned publisher or finance guru.