Hintergrund an/aus

Anmelden

 

Weiter

Weiter Mit Erstellen eines Benutzerkontos akzeptierst du die Nutzungsbedingungen & die Datenschutzerklärung

[INFORMAZIONE] News dal mondo

Tag 1,820, 11:21 Published in Italy Italien von National eItaly


Carissimi cittadini,

in questi giorni sono stati firmati alcuni accordi che potrebbero spostare l'attenzione da un fronte aperto ormai da un po' di tempo su altri paesi. La eCroazia e la eMalesia hanno infatti firmato un accordo per la spartizione di alcuni territori di quest'ultima.

E' stato inoltre rinnovato il NAP tra eBulgaria e eTurchia, il cui conflitto tempo fa monopolizzava l'attenzione dell'eMondo. Infine c’è un contratto per l’affitto di alcuni regioni a eTurchia da parte di eCipro e eIsraele.

Ma vediamo gli accordi più in dettaglio

CINA - CROAZIA - INDONESIA - MALESIA

Nel giorno 1816 i governi di Cina, Croazia, Indonesia e Malesia si accordano sui seguenti punti
1. Nessun NE potrà essere proposto tra i paesi firmatari dell’accordo
2. Nessun airstrike potrà essere proposto tra i paesi firmatari su regioni originarie, affittate o conquistate
3. I paesi firmatari non potranno supportare e combattere RW nei loro territori.
4. I paesi firmatari concordano sulla seguente divisione delle regioni malesi:
- la Croazia prenderà e terrà la regione Peninsular Malaysia (per avere questa regione la Croazia dichiarerà NE alla Malesia e conquisterà entrambe le regioni Peninsular Malaysia e Sarawak. Sarawak dovrà poi essere restituita il prima possibile tramite RW. Per adempiere a questa parte dell’accordo la Malesia non dovrà dichiarare NE)
- l’Indonesia terrà la regione di Sabah
- la Malesia manterrà la regione di Sarawak
5. I paesi firmatari potranno combattere senza nessuna restrizione nelle battaglie alleate con MPP

L’accordo è stato firmato dai presidenti dei governi interessati e presentato agli HQ EDEN E CoT ed è valido fino al giorno 1843, sarà poi esteso automaticamente di un mese salvo la possibilità di recesso entro 48 dall’elezione dei nuovi CP, mandando una nota ufficiale ad ogni paese coinvolto.

L’accordo originale è visibile qui

BULGARIA - TURCHIA

1. L'accordo di cessazione del fuoco tra Turchia e Bulgaria è valido fino al 5 dicembre 2012
2. Turchia e Bulgaria doneranno 150.000 CC alla Ireland Bank come garanzia dell'accordo
3. Se uno di questi paesi rompe l'accordo, il denaro verrà mandato all'altro paese.
4. Entrambi i paesi possono combattere per gli alleati contro ciascuno di loro.
5. Non ci sono altre condizioni all'accordo, se una delle precedenti verrà violata da una delle parti, la terza condizione verrà applicata.

L'accordo originale è visibile qui

CIPRO - TURCHIA - ISRAELE

1. Cipro libererà la regione di Tobruk tramite RW e la Turchia la prenderà proponendo un NE all’Arabia saudita
2. La Turchia darà
- 30.000 CC + 500 q7 weapon per il primo mese
- 30.000 CC + 300 q7 weapon per il resto dei mesi dopo la firma dell’accordo
3. Entrambi gli stati dovranno mandare le proprie MU quando necessarie nelle RW
4. Cipro e Turchia sigleranno MPP tra loro durante tutta la durata dell’accordo
5. L’HQ EDEN garantirà i termini di questo contratto

in parallelo

1. Israele aiuterà i soldati e la produzione turca liberando Ha’il. Israele libererà la regione tramite RW e questa sarà poi presa dalla Turchia tramite NE all’Arabia saudita
2. La Turchia aiuterà Israele pagando il costo del MPP di novembre, dicembre e gennaio tra i due paesi. La Turchia pagherà 30.000 al CP israeliano dopo la firma dell’accordo.
3. Entrambi i paesi dovranno mandare nelle RW le proprie MU quando necessario
4. L’HQ EDEN garantirà i termini di questo contratto

L’accordo originale tra Cipro e Turchia è visibile qui mentre l’accordo parallelo tra Turchia ed Istraele è questo

Grazie per l'attenzione
Il ministero dell'informazione




 

Kommentare

Principe Alessandro
Principe Alessandro Tag 1,820, 12:07

Insomma, la Croazia fa NAP a destra e a sinistra e ha ancora bisogno di Prio 2 contro la potentissima Tailandia.

BlackForceItaly
BlackForceItaly Tag 1,820, 12:20

speriamo che visto che adesso in pratica non deve più combattere magari si spostano le prio..

Stedee
Stedee Tag 1,820, 12:38

Interessanti. Sarebbero state belle delle mappe allegate, e magari qualche commento. Ma va bene anche il testo nudo e crudo.

wrennina
wrennina Tag 1,820, 14:20

hai ragione Stedee, ma io con le immagini ho sempre problemi :baby:
cmq mi sembrava interessante l'accordo in se, soprattutto quello croato.

Yamisuke
Yamisuke Tag 1,820, 15:29

A principì, non hai ancora capito che di come la pensi tu non importa proprio gnènte (cit.) a nessuno?
Fatti un giro e sparisci!

Principe Alessandro
Principe Alessandro Tag 1,821, 00:05

Le tue opinioni invece Yamisuka vedo che contano molto.

Innocenti
Innocenti Tag 1,821, 00:50

Le tue opinioni invece Yamisuka vedo che contano molto x2

faugnero
faugnero Tag 1,821, 04:43

Le tue opinioni invece Yamisuka vedo che contano molto x3

Baldovino IV
Baldovino IV Tag 1,821, 07:43

Mi permetto di segnalare che a questo punto la situazione in Medio Oriente si stabilizza e forse e dico FORSE si potrebbe parlare con Israele,Turchia e Cipro chiedendogli di sostenere la nostra causa nell'HQ EDEN o in alternativa prestarci un po' della loro Inf.
Già chiesto ieri al nostro cp: ma una bella alleanza tra paesi vicini nell'area mediterranea no eh?

erkiller96
erkiller96 Tag 1,821, 08:40

"A principì, non hai ancora capito che di come la pensi tu non importa proprio gnènte (cit.) a nessuno?
Fatti un giro e sparisci! "

commento molto costruttivo ed utile , col chiaro intento di non attaccare nessuno asd

Yamisuke
Yamisuke Tag 1,821, 13:54

Non sono politicamente irrilevante come te, ovvio.

anakin987
anakin987 Tag 1,821, 14:05

Tabuk, non Tobruk!

wrennina
wrennina Tag 1,822, 00:20

errore mio anakin, non so a che stavo pensando quando ho tradotto.. nell'articolo originale è scritto giusto non ho nemmeno questa scusante d'oh

Yamisuke
Yamisuke Tag 1,822, 05:39

wrenninabba o:Do

SabatonBIH Tag 1,822, 10:21

Kommentar gelöscht

 
Deinen Kommentar veröffentlichen.

Was ist das?

Dieser Artikel wurde von einem Bürger von eRepublik, einem interaktiven Mehrspieler-Strategiespiel auf Basis real existierender Länder, geschrieben. Erstelle einen eigenen Charakter und verhilf deinem Land als Kriegsheld, anerkannter Zeitungsherausgeber oder einflussreicher Finanzmann zu Glanz und Gloria.