PRIMO REFERENDUM : ONE VISION 2020

Day 4,434, 16:00 Published in Italy Argentina by IL RESILIENTE

Affezionati lettori occasionali e abbonati abituali,

Il 2020 è da poco iniziato e tutti voi avrete senz'altro notato come sia gli articoli che i commenti, tra il mese di dicembre e gennaio, siano divenuti più articolati, più curati e si tende a un maggior rispetto tra tutti i commentatori.
Trovo questo clima finalmente gradevole e visti i numerosi articoli fin qui prodotti da molti di voi, ho pensato di formulare interessanti proposte per tutti noi e che forse potrebbero migliorare e di molto la nostra piccola ma attiva comunità di giocatori italiani in e-Republic.

Inizio la disamina delle mie proposte che pongo alla vostra attenzione.

UNITA’ MILITARI:

Si potrebbero avere 3 sole unità militari attive con giocatori suddivisi al proprio interno secondo i gradi militari terrestri presi come parametro di riferimento, quindi:

1* Unità Militare ( Eroi Italiani ) accesso consentito solo ai gradi Legends
2* Unità Militare ( Elite Italiani ) accesso consentito solo ai gradi Dio della Guerra e Titani
3* Unità Militare ( Cadetti Italiani ) accesso consentito dai gradi Recluta a Forza leggendaria

4* Unità Militare ( Congedati Italiani ) accesso consentito a tutti i graduati che si assentino dal gioco per brevi o lunghi periodi e non riescano ad essere attivi ogni giorno.

PARTITI POLITICI :

Si potrebbero avere solo 4 Partiti Politici attivi con giocatori suddivisi all'interno di ogni partito in quota simile per tutti i partiti. Alle ultime elezioni Presidenziali Italiane i votanti sono stati 158 mentre i partiti attualmente visualizzati sono 10 con 171 aderenti. Volendo considerare il numero dei membri di partito, si può considerare che 170 circa divisi in 4 partiti sono circa 42 membri a partito, quindi :

1* Partito Repubblicano ( centro destra )
2* Partito Democratico ( centro sinistra )
3* Partito Liberale ( destra )
4* Partito Progressista ( sinistra )

5* Partito Inattivi ( centro ) dove confluiscono tutti quei giocatori che si assentino dal gioco per brevi o lunghi periodi e non riescano ad essere attivi ogni giorno o non vogliano partecipare alla vita politica del Paese o siano in contrasto con tutti e 4 i partiti presenti e siano disinteressati alle questioni politiche in generale.

Naturalmente ognuno dei 5 partiti deve avere simboli e richiami ideologici inseriti nella cultura delle Democrazie avanzate e si rigetti ogni ideologia totalitaria del secolo scorso, con relativi simboli e richiami ideologici.

SISTEMA di GOVERNO:

Abolizione dell’attuale dittatura e ripristino della Democrazia, consentendo la riapertura del Congresso, delle varie organizzazioni economiche, etc.

PRESIDENTE ITALIANO :

Ogni singolo partito presenta ad ogni elezione un suo candidato di fiducia. Con 4 candidati sempre presenti ci si accorda tra i 4 partiti quale presidente eleggere ogni volta. Su 12 elezioni annuali si hanno 12 Presidenti, essendoci 4 partiti, ogni partito può avere eletti tra le proprie fila solo 3 Presidenti l’anno. Pertanto ogni 12 mesi tutti e 4 i partiti sono stati rappresentati equamente per tre mesi ciascuno. Uno stesso giocatore non può essere eletto in 12 mesi per più di 2 mandati consecutivi o alternati, questo serve per garantire una più equa distribuzione delle cariche e una maggiore partecipazione e responsabilità alla vita politica e civile del nostro Paese.

ALLEANZE :

Essendo l’Italia parte dell’alleanza Asteria, con Titan alla guida della stessa, si dovrebbe continuare su questa strada già tracciata da tempo.

ORGANISMI ECONOMICI :

Incaricare i giocatori Tebaldo, Zar ed altri eventuali esperti giocatori, di attivare poche ma necessarie attività economiche che consentano alla nostra nazione e ai singoli giocatori di progredire nel gioco.

COMPROMESSO PER UNA NUOVA ITALIA DAL 2020 :

Con queste mie brevi e sintetiche idee proposte, ho cercato, in base alla mia quasi semestrale esperienza di gioco, di proporre una soluzione forse migliorativa per la nostra comunità di gioco italiana e consentire di soddisfare al meglio le attuali posizioni dei governativi e delle forze di opposizione.

Queste proposte io le sottopongo all'attenzione di tutti voi, chiedendo ad ognuno di valutarle e poi esprimere con un primo commento se FAVOREVOLE, CONTRARIO o ASTENUTO e poi con un secondo commento, approfondire la vostra analisi personale sentendovi liberissimi di esporre il vostro pensiero in merito.

Questo referendum che inizia oggi 11 gennaio 2020, terminerà venerdì 31 gennaio a mezzanotte.
Al termine stabilito scriverò un breve articolo a riguardo, fornendo esito finale con numero votanti e voti espressi.

Dal 01 febbraio, se i maggiori partiti presenti in gioco vorranno, potranno avviare consultazioni riguardo a quanto qui proposto ed eventualmente poi organizzarsi, attraverso i propri gruppi dirigenti, ad attuare il rinnovamento tanto sperato da parte di tutti noi giocatori attivi.

Preciso che questo articolo è stato da me pensato e redatto senza consultarmi con nessun altro giocatore ne avere il benestare di alcun partito, è quindi frutto di una mera iniziativa personale.

A voi la parola amici e grazie come sempre della vostra attenzione e considerazione.
Chi volesse si abboni pure al giornale se ancora non lo avesse fatto, grazie 😊


Il Resiliente
L’Indipendentista
Articolo redatto l’11 gennaio 2020