Fond on/off

S'inscrire

 

Continuer

Continuer En créant un compte, vous acceptez les Conditions d'utilisation & la Charte de confidentialité
Renvoyer un e-mail.   |  E-mail introuvable ? confirmation@erepublik.com

Resend the confirmation email to this address

Renvoyer un e-mail. E-mail introuvable ? confirmation@erepublik.com
eRepublik - Online Strategy Game

50 SFUMATURE DI... Recensione :P

1,872 jour, 12:31 de Valiantina1984

Allora in una giornata in cui mi sono alzata influenzata e mi stavo annoiando nasce il mio giornale dal titolo “L’imperfetta”, nel quale spero di farvi divertire. Vuole essere irriverente, folle, satirico, sopra le righe, provocatorio, cattivello, che sia una lettura piacevole e priva di polemiche soprattutto sterili e immotivate, ma anche con contenuti… Insomma che riesca a rispecchiare quella che è la fautrice. Finite queste due righe di presentazione del giornale passiamo al dunque…



Una delle ultime generazioni di giovani adulti, da bambini, avevano perso la verginità letteraria leggendo le avventure di un maghetto con gli occhiali dal quale sono stati accompagnati per mano (per ben otto tomi) fino a diventare teenager ed approdando, quindi, ad avere rapporti occasionali non protetti con il mondo dei libri grazie alla saga sui vampiri coetanei. Dopo, il NULLA: le saghe (e le seghe soprattutto) sono finite, sono cresciuti e passati a cose più importanti che leggere libri, tipo mettere in pratica tutto ciò che velatamente, e non, era scritto in essi. Ed oggi?? Nelle librerie ora c’è il nuovo harmony da centinaia di pagine dal titolo “Cinquanta sfumature” (dal grigio, passando per il nero e infine arrivando al rosso): un racconto non più per ragazzini, ma per adulti, un racconto che eccita l’immaginario, un racconto ammantato di mistero per farne uscire quelle saghe che così tanto hanno appassionato e venduto.

La trama del libro è questa: Anastasia Steele, una studentessa americana media, povera, vergine a 21 anni conosce per caso Christian Grey, miliardario fighissimo di 27 anni, il quale, per ragioni non ben specificate, va in fissa con lei e decide di farsela (…la storia d’amore? Mah, io non direi…) in tutti i modi possibili. La protagonista viene frustata, appesa come un salame, sculacciata, rivoltata come un calzino… E lei è felice e appagata! Si parla di sesso sadomaso! Eh già…



Ma… Avete mai fatto sesso estremo? Forse il massimo dell’estremo è stato sfilarvi le mutande e cadere dal letto incaprettati e se il tuo uomo ti da una manata sul sedere è perché ci si è posata sopra una zanzara.

Alle donne questo libro è piaciuto moltissimo forse perché sognano uno che le ribalti a dovere, non sognano un uomo che alle nove di sera diventi un tutt’uno col divano e del quale l’unico prolungamento visibile sia solo il telecomando, non uno che lo senti più spesso dire “godo” perché ha rubato una piastrina ad un nemico a Battlefield giocando alla play (Citazione preferita: "Ma perché andiamo nella stanza dei giochi? Sono confusa. Vuoi giocare con la Xbox?" chiedo. Lui scoppia in una risata fragorosa. "No, Anastasia, niente Xbox, niente Playstation. Vieni." ), non uno che si presti a tale opera-sociale, per parlare in termini erepublik, ogni tanto! …Il massimo sarebbe farlo come ad ogni armamento: 15/18/21/24 ma non si può pretendere troppo! Pensate che la scrittrice E.L. James, cinquantenne inglese, continua a rimanere incontrastata e non ci stanno cazzi per gli altri scrittori (forse il problema sarà quello, lei uno ne ha tirato in ballo e come per magia ha venduto copie e copie dei suoi libri come neanche Melissa P. con tutti quelli che ha visto e di cui ha parlato in 100 colpi di spazzola è riuscita a fare).



Per cui, alla fine della fiera, è chiaro che una donna sarà incuriosita da tale libro e il suo pensiero sarà, guardando il suo tipo spalmato sul divano ruttare dopo l’ennesima birra mentre vede la partita, “Beh quello del libro è figo, c’ha i soldi, ti gonfia di botte ma ti regala i diamanti… Per 4 tiratine di capelli si potrà pure fare… A trovarlo uno così!!” Come tutti i bei sogni c’è un mah… Sto tizio, sto Grey, è un disturbato mentale, l’ha tormentata tanto che lei avrebbe fatto cosa sensata nel denunciarlo per stalkeraggio o rinchiudendosi in un convento per farsi suora.

Il finale?? Finisce che si sposano e fanno pure due figli ma continuano a fare i loro numeri infuocati. Finale al limite dell’assurdo, assolutamente che non regge: dopo una giornata in cui lavori, stai a presso alla casa, ai figli, al capo, appena ti vedi con tuo marito vi ringhiate a vicenda e l’unica cosa di sadomaso che vorreste fare è tirarvi i piatti.



C’è da sperare che non ci siano altri sequel altrimenti non oso immaginare di quale altro colore possano essere le sfumature!



“Gli uomini non sono poi così complicati. Sono creature molto semplici e lineari. Di solito dicono quello che pensano, e noi passiamo ore ad analizzare le loro frasi, quando il loro significato è evidente.”
— Cinquanta Sfumature di Grigio.

 

Commentaires

SirAdamWalleve
SirAdamWalleve 1,872 jour, 12:35

Complimenti per l'articolo veramente divertente!!!

ilmenestrello
ilmenestrello 1,872 jour, 12:49

ma non leggerai davvero harmony ...

pasquale mister
pasquale mister 1,872 jour, 12:51

complimentoni continua cosi e soprattutto continua a leggere BUONA LETTURA A TUTTI

diomedepoldo
diomedepoldo 1,872 jour, 13:10

Bello e irriverente, votato.

anakin987
anakin987 1,872 jour, 13:34

E' un articolo simpatico. I protagonisti di cui hai parlato non sono stressati perchè sono ricchi e si godono la vita. I poveracci devono lavorare e sudare per tutta la vita, è logico che siano stressati.

SirAdamWalleve
SirAdamWalleve 1,872 jour, 14:00

Condivido con anakin987, se togli gli innumerevoli sacrifici dovuti alle ristrettezze economiche la vita diventa più leggera diciamo!
Valiant1984 ottimo spunto davvero continua a pubblicare articoli!!!

Valiantina1984
Valiantina1984 1,872 jour, 14:08

Grazie a tutti!!
Ehm no ilmenestrello non leggo harmony però m 'è capitato un paio di volte!
anakim987/SirAdamWalleve si può essere ricchi quanto si vuole... Anche il finale per i ricchi non sarebbe il massimo: lui grasso e che se non sta al lavoro nell'impresa sta con l'amante e lei stanca dopo una giornata di palestra, shopping e un incontro col personal trainer (a buon intenditor...)! Anche i ricchi piangono!! ehehehe I soldi sono la rovina del mondo, preferisco le coppie che fanno una vita come molti altri guadagnandosi la pagnotta e che si fanno del sano masochismo tirandosi i piatti e rimanendo una vita assieme!

Secuea
Secuea 1,872 jour, 15:00

Se sei un minimo furbo con i soldi vai tranquilla che stai bene tutta la vita.

Mister Y
Mister Y 1,872 jour, 17:49

Io ho fatto l'errore fatale di leggermi il primo libro, 50 sfumature di grigio, e l'ho trovato deprimente, ma deprimete forte, e ti spiego anche il perchè:

- trama zero, non ho visto nessuna storia, semplicemente sti due che fanno sesso, sesso, sesso, sesso e poi cos'altro? Ah sì, sesso.

- l'unico paragone "culturale" che ho individuato in 600 pagine è stato un paragone tra il fisico di Christian Gray e il David del Michelangelo. E che cavolo, ci vuole davvero una mente superiore per fare una similitudine del genere!

- la storia è riciclata completamente su Twilight, ma completamente davvero! Se ci pensi, Anastasia e Bella sono le due classiche studentesse mediocri, sfigate, vergini a 21 anni, imbranate ma imbranate forte, con genitori regolarmente divorziati, e entrambe perdono la testa per lo stesso uomo. Solo che stavolta non è l'affascinante vampiro succhiasangue, ma (pensa un po') l'affascinante depravato sessuale. Sai che differenza, wow!

- ma che c**** può trovarci un uomo professionalmente realizzato come Christian Grey davanti ad una mediocre studentessa che il giorno dell'intervista cade lunga distesa sul pavimento appena entrata? Qualsiasi uomo normale a quel punto avrebbe chiamato la sicurezza... Ma lui no, lui per qualche oscura ragione lì intravede la sua nuova sottomessa. Da paura!


continua...

Mister Y
Mister Y 1,872 jour, 18:02

- ci spacciano il libro come un libro erotico... Eppure, eppure, lasciatemi cercare bene bene la parola "cunt", "fica", che solitamente nei racconti erotici deve essere ripetuta almeno 1000 volte. Non c'è! Incredibile. Ma se rileggete il libro, vi accorgerete che l'autrice non usa nemmeno il termine "vagina". Ma che diavolo! E' un libro talmente erotico e talmente spinto che in 600 pagine il boschetto delle ragazze viene definito solo ed esclusivamente come "lì". Sì, avete letto proprio bene, ogni volta che si deve dire qualcosa della vagina (cioè quasi mai), viene chiamata soltanto "lì". "Mi sentivo bagnata lì" "Mi sono sfiorata lì", "Mi ha colpito con il frustino proprio lì”. Che tristezza.


- ci spacciano il libro anche come un libro sadomaso. E dalla tua recensione forse ci credi ancora, nonostante sei del 1984 e se la memoria non mi imbroglia hai già 28 anni. Ora, non so come vadano avanti il secondo e il terzo volume, che non intendo certo leggermi, ma sinceramente, se trovate sadomaso un po’ di bondage, qualche sculacciata e l’uso di manette e frustini, allora siete davvero ancora dei teneri verginelli. Io sono convinto che la maggior parte delle persone della nostra età queste cose con il partner le abbiano fatte, e si siano spinti anche molto oltre quei giochetti così innocenti. Non mi considero un pervertito sadomaso, ma queste cose le ho fatte, e due ragazze pure! Passando anche al ghiaccio, alle candele, al cioccolato, al T&D, ai preservativi fosforescenti, all’elettricità... Leggetevi veri racconti sadomaso, e poi ripensate l’ingenuità di questo libro, prima di chiamarlo sadomaso. L’unica cosa mai praticata sulla mia girl sono state le sferette. Un po’ miserello come libro di 600 pagine, se si vuole imparare nuovi giochetti erotici.

Mister Y
Mister Y 1,872 jour, 18:26

- sì, interessante il passaggio dell'X-Box e le lunghissime chattate online tra i due protagonisti, queste devo ammetterlo sono le parti più divertenti del libro. Si capisce al volo che le uniche reali storie erotiche dell'autrice sono state le chat notturne, la sua esperienza nel mettere titoletti e formulare messaggini SMS è immensa!

- Anastasia sente due tipi di voci distinte che gli suggeriscono cosa prova. Da ricovero, direi

- Christian Gray (sì, devo chiamarlo così perchè nel libro il cognome viene scritto sempre) trasmette una scossa elettrica ogni volta che tocca Anastasia, neanche fosse Zeus in persona.

- Anastasia raggiunge orgasmi multipli continuamente, al solo sfiorarla o al solo sognare Christian Grey. Forse è l'effetto verginità, boh, mai trovato una ventenne vergine in vita mia. Ma quando lo fanno, ah, allora lì è tutta un'altra cosa, orgasmo sincronizzato al millesimo di secondo. Sempre!

- Tutta la storia è incentrata sulla lista/contratto delle cose che Christian Gray può praticare su Anastasia e su come lei dovrebbe vivere con lui. Pagine e pagine per fare qualche sottile modifica al contratto, mi ricordava un po' i progetti sul ponte di Messina.

Insomma, un libro che non vale la spesa per nessun motivo, nè per spipettarvi alla sera, nè per imparare nuovi trucchi, nè per diletto personale, visto che se siete arrivati a leggere fin qui sono sicuro che nelle chat ci sapete fare molto bene!

Con questo ho detto la mia recensione, spero di non avervi sconvolto o fatto crollare degli ideali.
Comunque i giochi erotici fateli, non sono tabù, nessuno ve lo vieta, e sono divertenti. Appunto noi uomini siamo molto semplici ed è facile capire come ci divertiamo di più. Stuzzicate la fantasia, altrimenti fare solo sesso da coniglietti vi porta alla noia e a invecchiare prima del tempo.

Zanch
Zanch 1,873 jour, 01:37

io ho paura di Mr.Y :asd:

Lino Brusce
Lino Brusce 1,873 jour, 02:44

I preservativi fosforescenti (o fluorescenti? mah!) sono una comodità,molto utili nell'indicare le uscite di sicurezza in caso di black out (o blackoututtattaccato? mah!).Ho la strana impressione che questo articolo non avrà vita lunga...in caso di panico,seguire le indicazioni per le uscite di sicurezza.

LegioFerrea
LegioFerrea 1,873 jour, 04:15

Grandiosa, ottimo stile di scrittura.

Comunque non è vero che le saghe non siano finite...... c'è game of thrones!

Valiantina1984
Valiantina1984 1,873 jour, 08:02

Perchè Lino Bruce il mio articolo non dovrebe avere vita lunga? Sono giovane e parlo ai giovani nel loro stesso linguaggio! Ho parlato semplicemente di libri, tra l'altro alla mercè di chiunque in libreria, in chiave ironica e non sono entrata nel merito di dettagli scabrosi del libro. Le parolacce sono presenti anche nel dizionario italiano, segno che se ne fa uso e secondo me spesso e volentieri non stonano affatto in un discorso ma rafforzano significati. Ti faccio quindi un esempio nel mio dialett,o che comprenderai benissimo, se ad una persona devo dire che ha "bucio di c@@@@" non dirò che ha "bucio di intuito"! Se dico male correggimi pure!

Kevlar22
Kevlar22 1,873 jour, 10:05

Ne ho sentito parlare di roba assurda. Da quel libro con un titolo tipo "gli uomini amano le stronze" o roba simile a questo sulle sfumature di grigio, no pardòn, sul sesso quello che è. Per non parlare poi delle edizioni newton compton...vabè và.

L'unico libro con protagonista una donna, la sua vita e i suoi pensieri ecc che mi è piaciuto è "Ma come fa a far tutto" di Allison Pearson. Rispetto a quella roba che ho citato sopra può essere definito decente se non addirittura carino. Per me.

Kevlar22
Kevlar22 1,873 jour, 10:06

Sono in procinto di comprare anche "E venne chiamata due cuori", ma con questo credo che si vada proprio off topic.

Mister Y
Mister Y 1,873 jour, 14:05

Ahahahaha, bell'articolo comunque, mi aspetto altro adesso.

Dun Vegan
Dun Vegan 1,873 jour, 16:05

nn ho letto il libro e non lo leggerò mai.. comunque la frase finale dell'articolo è molto bella...
“Gli uomini non sono poi così complicati. Sono creature molto semplici e lineari. Di solito dicono quello che pensano, e noi passiamo ore ad analizzare le loro frasi, quando il loro significato è evidente.”
io lo dico sempre alla mia donna ma lei non ci crede e continua a psicanalizzarmi lo stesso... povera lei...
voted

Valiantina1984
Valiantina1984 1,873 jour, 17:48

L'ho detto, "L'imperfetta"... Non è un titolo a caso! Io mi trovo bene a parlare con uomini e donne ognuno ha il suo punto di vista, io in primis sono donna! Mah, capisco molto bene entrambi.

Valiantina1984
Valiantina1984 1,873 jour, 18:25

Per Mister Y (questa richiedeva tempo ): grazie, cercherò, punto per punto, di parlare della tua recensione della quale ti ringrazio e non ha fatto altro che ampliare la mia. Un punto di vista maschile non può che arricchire quando da me scritto.

1) La trama, vero, io in primis non ho detto che altro non è che un tentativo di richiamare del pubblico. Si sà, si parla di sesso e non può essere altrimenti ma dal secondo inizia la storia "d'amore".

2) Non ricordavo questo paragone culturale pur avendo studiato all'artistico!! Ahhh, meno male che ormai sono diplomata da anni!

3) Lo spunto sui personaggi si, spudoratamente preso su Twilight -.-

4) Su questo punto non sono d'accordo: può averla trovata tenera e divertente. Hai mai visto American Pie?? C'era Nadìja (non so come si scriva) che a dorava gli sfigati ("farlocchi") e poi magari in lei ha intravisto il tappetino che aspettava, per sottometterla, appunto.

5) L'autrice non ha mai usato termini che molti bigotti avrebbero trovato volgari pur essendo parti anatomiche, volutamente. Ti dirò di più, ha fatto bene perchè, a parer mio, non da che aria di freschezza al libro, la stessa che una donna alle prime armi e con un pò di pudore darebbe a quello che sta provando per le prime volte.

6) Beh, che vuol dire che ho 28 anni? Non ho parlato del mio privato ma del libro e quello che voleva essere e quello di cui voleva parlare, nè più nè meno.

7) C'è ben poco da dire, potrebbe anche essere e non ci vedo nulla di male.

Beh, ammettiamolo, Ana potrebbe avere anche qualche problema psichico.

9) Ohhh questo del nome di lui è vero!!! Secondo me serve a rafforzare il concetto che lui sia una persona importante. Nel RL mi hanno ripreso alcune volte e quando mi sono presentata solo col mio nome mi è stato chiesto "se ero una ragazza di bottega" e io ho risposto semplicemente "Si, non mi sento nessuno di particolare per cui basta il mio nome!"

TO BE CONTINUED...

Kevlar22
Kevlar22 1,873 jour, 18:41

Posso farti una domanda? Ma perchè hai instaurato questo dibattito proprio qui su eRepublik? Non intendo dire che avresti dovuto scrivere altrove sul web, anzi. Però io se guardo 'sto gioco e questa piattaforma, con tutta la fauna che ci vive, mi cadono le [SFUMATURE DI GRIGIO] a parlarne...Cos'è che ti ha spinto?

Valiantina1984
Valiantina1984 1,873 jour, 18:42

10) Qualcuna esisterà... Se ci arrivano tutte e in sincro è una bugia enorme! Questo, comunque, è un altro discorso e sono convinta che fingere non serva a nulla.

11)

Rinnovandoti il ringraziamento per quel che hai letto e i tuoi pensieri/recensione concordo con i te ma caro Mister Y tu parli di cose che hai fatto con la tua "morosa" con la quale avrai sicuramente un rapporto di anni e complicità per cui giocate e sperimentate quanto volete e giustamente ma mi permetto di dirti che non tutti, e questo è doveroso ricordarlo, hanno storie di complicità nè trovano i partner giusti per sperimentare, ammesso che lo vogliano, tutto. Quello che può essere naturale per qualcuno non è detto che lo sia per qualcun altro.

Kevlar mi hai incuriosita... Proverò a trovare tempo per altre letture, soprattuttoo "gli uomini amano le stronze" .

Dun... Se lei non lo ha capito spiegaglielo semplicemente!!!

Grazie per i voti... Buon Epifania visto l'orario!

Kevlar22
Kevlar22 1,873 jour, 18:47

Cerca su IBS la recensione degli utenti, se proprio ti incuriosisce. Poi fattelo prestare da qualche tua amica (e restituiscilo, grazie) oppure vai da Feltrinelli e dai un'occhiata veloce per capire di che si tratta. Io al tuo posto non lo comprerei ad occhi chiusi. Al massimo ne scroccherei la lettura se proprio è...

Buon Epifania.

Valiantina1984
Valiantina1984 1,873 jour, 18:57

Kevlar, l ho detto all'inizio... Non è nato come un dibattito ma può essere qualunque cosa uno voglia, io ascolto sempre e mi piace percheè mi arricchisce! E comunque puoi fare tutte le domande che vuoi... Cosa mi ha spinto?? Semplice!! La voglia di non passare una giornata morta e di arricchire, con quel poco che è la mia cultura e la voglia di sorridere e di dire, come di consueto, anche delle baggianate immani, con chi vuole condividere tutte queste idiozie che a volte passano per la mia testa! Non farti cadere le "sfumature di grigio"a me solitamente, soprattutto nel RL cadrebbero le "sfumature di nero"!
Ehehehe restituire sempre se me lo prestano Grazie Kevlar ^^

Mister Y
Mister Y 1,874 jour, 08:25

Bè, grazie per le esaurienti risposte. Direi che sul libro ci troviamo abbastanza d'accordo dai, questo era lo scopo principale delle recensioni, il resto è fuffa.
E comunque hai fatto bene a portare qualcosa di nuovo in questo gioco che stava diventando sempre più ripetitivo e monotono.

Jurukov
Jurukov 1,876 jour, 12:24

sub 7

o7

Gnorantone88
Gnorantone88 1,881 jour, 09:26

Gesù Cristo... Giuro su Dio Akira che non farò mai più articoli lunghi, ora sò come ci si sente, per i commenti poi, non ne parliamo!

Votato.

 
Publier ton commentaire

Qu'est-ce ?

Vous êtes en train de lire un article écrit par un citoyen d'eRepublik, un jeu de stratégie multijoueur immersif où l'on retrouve des pays réels. Créez votre propre personnage pour aider votre pays à atteindre la gloire et devenez un héros de guerre, un grand journaliste ou un magnat de la finance.