Ambient on/off

About my newspaper

Open Wiki page

Giornale privato, tratta di qualunque tipo di argomento.
Contiene anche tutti gli articoli del Bollettino dell'Interno fino al mese di Gennaio 2012, ex giornale ufficiale del Ministero dell'Informazione eitaliana.

[eC] - Chiarimenti (25/02/15)

47 5 days ago Published in Italy Italy Political debates and analysis Political debates and analysis

Considerato che il mio ultimo articolo è stato largamente frainteso nelle sue intenzioni (ma non ha raggiunto 25 commentatori diversi, quindi andate a commentare

read more »

[eC] - Riflessioni (22/02/15)

55 Day 2,651, 06:22 Published in Italy Italy Political debates and analysis Political debates and analysis

E' passato decisamente tanto tempo dall'ultima volta che ho scritto qualcosa di vagamente serio ed articolato. In realtà, ad essere onesti non sono mai stato un buon scrittore, neanche per quanto concerne eRepublik - sono stato al massimo un

read more »

[eC] - Candidatura al Congresso (21/12/14)

39 Day 2,588, 14:32 Published in Italy Italy Political debates and analysis Political debates and analysis

Buonasera,

Visto che sono annoiato e non so cosa fare, ne approfitto per scrivere un articolo. Dannata missione dei 25 commenti.

Torno in Italia dopo alcune vicissitudini poco felici; ho deciso di candidarmi al Congresso. Non avendo più

read more »

[eC] - Hello Germany!

38 Day 2,518, 12:01 Published in Germany Germany First steps in eRepublik First steps in eRepublik

Hello Germany!

Today, the 12th of October, 2014, I got German citizenship; I'm Italian IRL and it's my first time abroad.
First of all, I'd like to thank all of you for welcoming to your Country!
Secondly, I apologize for any grammar

read more »

[eC] - Scuse e ringraziamenti

32 Day 2,483, 12:30 Published in Italy Italy Political debates and analysis Political debates and analysis

So di aver perso, e so che la colpa è mia. Se non totalmente, indubbiamente ne ho gran parte; Corol era irreperibile quando la coalizione PCE - FDEI si rinnovava. Io speravo in una rottura, ed è questa la ragione politica sottesa alle mie read more »