Ambient on/off

Sign up

 

Continue

Continue By creating an account you agree to the Terms of Service & Privacy Policy

[GOV] Aggiornamento sulla situazione di Eden

Day 1,898, 09:09 Published in Italy Italy by National eItaly

Come sapete ieri sera si è tenuto un importante meeting Eden a cui ha partecipato la Gran Sacerdotessa Mappina (io ero impegnato in real), non si è votato come ci era stato detto, si è parlato e l'SC di Eden alpho ha chiesto di avere piena fiducia nelle sue decisioni, fiducia che gli è stata accordata.
Nel pomeriggio ho sentito io l'SC alpho che mi ha confermato il risultato del referendum albanese (70% per uscire da Eden) e mi ha detto che è in corso oggi il referendum in Romania.
Domani si avranno i risultati ufficiali del referendum rumeno, dopo questi risultati verranno chiamati a votare in pm (non so se multiplo o segreto) tutti i CP membri per decidere sul destino di Eden.
Penso che entro sabato (spero) sapremo il risultato.

Riflessione personale:

Sfiga vuole che tutto questo accada a ridosso delle prossime elezioni presidenziali, a sapere chi governerà la nostra nazione il prossimo mese mi metterei già d'accordo per evitare di prendere decisioni che creino problemi alla linea di politica estera che vuole adottare il prossimo governo.
Per capirci:
se il prossimo Governo volesse lasciare Eden voterei di no a quel pm, se invece volesse continuare l'esperienza voterei si.
Non so se capite il mio cruccio qual'è, spero di si, anche io adesso per muovermi devo aspettare l'esito di questa votazione mica di fare figure di m**** con qualcuno e che poi ci venga rinfacciato.

God Dark

 

Comments

Geoland
Geoland Day 1,898, 09:33

fai prima a ricandidarti tu per il prossimo mese

Bad Injector
Bad Injector Day 1,898, 09:40

non posso ho impegni in real life

Imamazha
Imamazha Day 1,898, 10:04

Probabilmente sbaglio ad interpretare io, ma mi sembra l'ennesimo indizio di come EDEN=Romania. Se la Romania esce, allora si vota per togliere o no la spina ad EDEN, altrimenti si continua nonostante la sfiducia generale oramai diffusa fra tutti gli altri firmatari. Condivido la riflessione personale, anche se spero vivamente che il prossimo governo decida finalmente di mettere la parola fine su questa storia

diomedepoldo
diomedepoldo Day 1,898, 10:46

Vada come vada in EDEN sarebbe bene predisporre qualcosa di alternativo.

LETSTWISTAGAIN
LETSTWISTAGAIN Day 1,898, 11:31

omg!

mappina
mappina Day 1,898, 11:40

no imamazha, il voto si fara' comunque. Serve solo per sapere chi deve votare. Se il referendum rumeno decidesse per l'uscita da eden, il cp rumeno non voterebbe

diomede, potrebbe essere una possibilita', ma non c'e' nessuna alternativa, per ora

Atlius il Drago Dormiente
Atlius il Drago Dormiente Day 1,898, 11:42

E che facciamo allora???
Potremmo creare un governo tecnico di coalizione mista usando rappresentanti di entrambi i maggiori schieramenti che si vanno delineando, in questo modo le 2 anime che si apprestano a chiedere il voto degli elettori avranno un programma ed uno scopo unico.

benvenuti in california
benvenuti in california Day 1,898, 12:12

"... creare un governo tecnico di coalizione mista usando rappresentanti di entrambi i maggiori schieramenti..."
Ma anche no... magari, al limite, il cp in carica può sentire informalmente cosa pensano i futuri candidati cp...

Imamazha
Imamazha Day 1,898, 12:20

Grazie per la correzione mappina, mi sembrava infatti strana come cosa. La mia idea riguardo la Romania ed il suo ruolo in EDEN resta comunque immutata

Secuea
Secuea Day 1,898, 12:21

Odio monti, due belotas pure qua ora a leggere un giorno si e uno no governo tecnico di qua e dillà.

Viva la fantasia.

Baldovino IV
Baldovino IV Day 1,898, 14:23

C'è poco da fare, continuare o no, per EDEN c'è già il necrologio pronto.
Si tratterebbe infatti di tenerla in coma farmacologico per quanto? un mese? due?

BlackStormChR
BlackStormChR Day 1,898, 19:10

Più che Governo Tecnico sarebbe un Governo di Unità Nazionale... so che l'idea ai più forse non da nessun entusiasmo, ma se i principi della "Teocrazia" erano proprio quelli di una maggiore coesione della comunità eItaliana in un momento di crisi di EDEN che è l'entità sovranazionale di maggior importanza per l'eItalia stessa si potrebbe anche arrivare a questa conclusione. Se volete parlarne per pm a me può anche far piacere discuterne seriamente, altrimenti, chi vince deciderà della politica estera futura magari sentendo direttamente l'opinione del Paese. Oppure come diceva God Dark di sua libera iniziativa. : )

Neri Fiorentino
Neri Fiorentino Day 1,898, 23:59

Presidente, con questa riflessione dimostra ancora una volta il suo spessore morale, i miei complimenti, ci mancherà.

Uno dei migliori CP di sempre.

Sono i candidati alle prossime elezioni che devono illustrare i loro programmi.

Reghium
Reghium Day 1,899, 00:29

Penso che la scelta pro eden sia obbligata. Ciò in quanto da un lato non è stata elaborata alcuna vera alternativa, dall'altro in quanto i cittadini si sono espressi da pochissimo con un referendum.
Se, poi, eden dovesse essere essere sciolta per volere degli altri, ovviamente saremmo liberi anche noi na avremmo dimostrato affidabilità e fedeltà sino alla fine.

Shingo Tamai
Shingo Tamai Day 1,899, 06:24

quoto lest.....omg!.....it's new life

Atlius il Drago Dormiente
Atlius il Drago Dormiente Day 1,899, 12:41

"Ma anche no... magari, al limite, il cp in carica può sentire informalmente cosa pensano i futuri candidati cp... "
Ma anche no...dov'è la tanto millantata unità nazionale?

Giovanni Marinelli
Giovanni Marinelli Day 1,899, 13:08

una volta che c'è la svolta Teocratica, la nazione resta teocratica.

Governi tecnici? Bufale. Sia fatta lode agli dei!

capitan eugi
capitan eugi Day 1,899, 14:46

Governi tecnici? Oh my God O:

Nicola-A1
Nicola-A1 Day 1,900, 06:05

Governo tecnico? uhm potrebbe candidarsi Monti95 se ancora gioca

 
Post your comment

What is this?

You are reading an article written by a citizen of eRepublik, an immersive multiplayer strategy game based on real life countries. Create your own character and help your country achieve its glory while establishing yourself as a war hero, renowned publisher or finance guru.