Fundo lig/desl

Inscrever-se

 

Continuar

Continuar Ao criar uma conta, você estará concordando com os Termos de serviço e a Política de privacidade

Guida alla Teocrazia: La Genesi

Dia 1,835, 10:54 por io ero leggenda

Ricordo che quello che si leggerà nell'articolo risale agli inizi della V1, e quindi alcune cose potrebbero non avere alcun riscontro con la versione attuale di eRepublik.

Si parte con il primo articolo serio su come è nata e come funzionava la Teocrazia, e lo dico subito, voglio prenderla larga per arrivare ai dettagli.

Capitolo 1 - Genesi

[img][/img]



"Lo stato teocratico si basa su una totale complicità tra tutti coloro che ne fanno parte, potrebbe essere considerato un modo totalemente diverso di fare community, alcuni potrebbero pensare che è un modo di escludere chi non è d'accordo, ma quando si gioca con un modello del genere bisogna mettere necessariamente a conto che non si può accontentare tutti.
Sicuramente chi appoggia il modello teocratico riceve maggiori vantaggi rispetto chi cerca di ostacolarlo." (cit. MaZzA)

1.1 - La noia, le cose che non vanno e la voglia di fare qualcosa di diverso.

Queste furono le cause principali che permisero la creazione e l'attuazione della Teocrazia.
- La noia: dopo due anni di gioco costante, si inizia a percepire una certa monotonia. Si sono approfonditi già tutti gli aspetti di erepublik e tutte le sue componenti: militare, economico e politico. Ogni giorno si due clicca sperando succeda qualcosa di interessante e di diverso. E quando succede, si festeggia e si spera che non ci vogliano altri quattro mesi prima di poter riprovare quella sensazione.
- Le cose che non vanno: si propone qualcosa di diverso, ma per spirito di riflessione di qualcuno e spirito di dibattito di un altro, spesso si finisce per uscirne sfiancati e sfiduciati. Prima di cambiare una virgola bisogna passare per una burocrazia che ti stronca sul nascere, quella stessa burocrazia che si era creata per cercare di vivacizzare il gioco rendendolo più divertente, a detta di qualcuno più completo. Una burocrazia che ti uccide piano piano ogni volta che provi a muovere un dito (vedi costituzione, regolamento del congresso ect ect, ai tempi delle macchine burocratiche infernali) e ti massacra quando hai bisogno di qualcosa in tempi brevi.
- La voglia di fare qualcosa di diverso: il mondo intanto si muove, nazioni che si massacrano in guerre che durano per mesi, alleanze che nascono e muoiono, takeover politici a nazioni, articoli di vittoria ed articoli di incitamento, purtroppo momenti che tu vivrai sempre da spettatore.
Per alcuni questa era la situazione dopo due anni di gioco.

1.2 - Il gruppo


All'inizio della V1, ci fu un succedersi di azioni definite "illegali" di un certo Victor Petrescu che con l'aiuto di un gran numero di sostenitori, per lo più rumeni, iniziò a takeoverare molti stati, rubando tutto il possibile e spesso annettendo gli stessi alla Romania.
Queste azioni, avevano interessato direttamente lo stato italiano, il quale, ogni tanto, aveva redatto comunicati ufficiali condannando l'operato del Petrescu.
Poco prima però, lo stesso stato italiano, aveva mandato soldati in India, liberandola dall'invasione, ma quando l'azione militare finì, attuò a sua volta una sorta di takeover. Si giustificò dicendo che lo faceva per il bene dell'India, nazione piccola e sempre a rischio di attacchi di tutti i tipi.

Proprio in quel periodo venne in mente a Dio Akira di mettere su un gruppo di persone fidate per provare e nello stesso tempo valutare, un progetto che aveva in testa da un po' di tempo: la Teocrazia.
All'inizio erano delle idee butatte lì, alla base c'era un gruppo di soldati con libertà di movimento assoluta, armi e gold sempre a disposizione.
Per finanziare questo tipo di operazioni militari era necessario però avere soldi in tasca.

Vorrei approfondire: la Teocrazia era intesa soltanto come religione (non come stato), le meccaniche di gioco non contemplavano ed ancora non contemplano nulla riguardo le religioni.
Ogni stato su erepublik è una community, all'interno della stessa se ne sviluppano altre che possono essere per condivisione di ideali come i partiti, oppure piccoli gruppi di gestione aziendale o lobby, od anche organizzazioni militari.
Quello che aveva in mente era un gruppo unito sotto una "religione" (sì è virgolettato), che fosse qualcosa di diverso dalle meccaniche imposte dal gioco, distaccata dalle altre community o gruppi, ma che le potesse unire tutte senza interferire con le attività classiche di erepublik.

Con questa idea in mente, iniziò a reclutare persone sul canale irc ufficiale italiano, contattando prima persone di cui si potesse fidare ciecamente come Dio Maksas (anche lui fondatore della Teocrazia), vegaicm, Zanch, Kamran Salimi (KingKamran), Darkplayer82,Dudley, bronks, Colinar, Sguera (l'attuale apeiron), Altair88 ed altri e poi mandando query dirette, senza però svelare nulla di preciso.
Qualcuno forse ricorderà una query del genere:
<|Dio_Akira|>: Ciao, ti andrebbe di far parte di un gruppo di players senza scrupoli e di guadagnare un bel po di soldi?
Molti risposero negativamente, altri invece entusiati, anche perchè come dicevo in precedenza regnava una situazione di stallo e l'esercito e lo stato erano in costante litigio, accettarono.
E così si aggiunsero alla lista: MacEron, Preganziol, UBZ, Furio, Nemo Moreno, grizly, petdog ed altri (mi scuso se non li ricordo tutti, non vorrei commettere errori).
Nessuno di loro era ancora a conoscienza di quello che avremmo dovuto fare, ma diedero lo stesso la loro disponibilità.

1.3 - Testing: Sud Africa




Un giorno di inizio dicembre iniziò a parlare della questione Sud Africa, in un canale privato: c'era un sacco di valuta, gold e ZAR, nelle casse dello stato e non avevano fatto nulla per levarli, erano lì a disposizione di tutti, con un congresso facile da prendere.

Il piano era semplice: mandare una persona il 23 di dicembre (la cittadinanza non era ancora stata introdotta), creare un partito al volo (Socialist Union of SA), far arrivare i candidati il 24 e piazzarli nelle regioni dove era più semplice vincere e far eleggere almeno il 51% dei nostri al congresso.
Con il 51% avremmo a quel punto avuto tre giorni per fare tre donazioni (una per i golds e due per 99000 ZAR ognuna) e svuotare le casse dello stato e tornare in Italia il 28.

Ci dividemmo in due squadre: quella dei candidati, che si sarebbero autovotati e l'altra i votanti, coloro che biglietto alla mano sarebbero arrivati in Sud Africa, votato chi serviva e poi tornati in Italia.
Avremmo diviso equamente, senza nessuna differenza tra candidati al congresso e votanti.
Un'azione rapida e ben organizzata, cosa che si sarebbe poi rivelata fondamentale per lo stato teocratico.
Alcuni presa coscienza della cosa, mollarono, altri invece approvarono e decisero di fare un passa parola per reclutare altra gente fidata.
Creato il gruppo mancava solo il nulla osta di Bisiacco (CdSM) per lasciarci tre giorni di licenza, e senza particolari problemi ci fu concesso. Così iniziò l'invasione ed in tre giorni furono svuotate le casse del Sud Africa.

- Extra: fu introdotto nel gruppo in quel preciso momento la situazione da "perculo" (grizly e NemoMoreno inizialmente e successivamente Preganziol, cosa che caratterizzerà poi tutta la pubblicazione teocratica e che aprì diatribe per ogni operazione).
Ovvero: qualcuno si accorge dei Teocratici, fa articoli per avvertire la nazione, ma non si muove, quindi rimane aria fritta, come un "blablabla ci stanno facendo del male, blablabla attenzione bisogna fare questo e quest'altro" ma non ha le capacità di organizzare qualcosa per contrastarla perchè difetta nella burocrazia che non gli concede quella reattività necessaria, a differenza invece di noi che sapendo precisamente cosa fare e sapendo interpretare a dovere le meccaniche del gioco riuscimmo ad ottenere, in quel caso, il 51% del congresso.

In quei tre giorni, oltre i tre donate (1,2,3) furono aumentate drasticamente le tasse del food e dei diamanti (risorsa high del Sud Africa) ed il minimum wage.

-Extra: per non farci fregare il donate dai congressmen esterni al gruppo (i veri congressmen sud africani) facendoci quindi perdere 24 ore per propporre il donate, ogni volta che stava per scadere una donazione eravamo in 3/4 a clikkare refresh per proporlo il prima possibile. Si presentò in questa circostanza un bug: petdog e dudley riuscirono nello stesso tempo a fare due donate allo stesso momento (in realtà ne sarebbe dovuto partire uno solo), ricevemmo così due donazione da 80k zar (che in realtà non esistevano), presentammo agli admins la cosa ma non ci fu risposta (fino a quando decisero di bannarli 4 mesi dopo, quando furono riscritte le regole generali del gioco, insieme al Theocratic Pantheon).



Tornati in Italia soddisfatti e pieni di gold e ZAR iniziò una fase buia, dove ci condannarono per quello che avevamo fatto e quando poi salì Colinar come presidente a gennaio, dopo aver messo molti di noi nei principali ministeri, partì un impeachment e fu rimosso dal suo incarico.
In quel preciso momento non era ancora ben definito lo stato teocratico, ma ci stavamo lavorando con Dio Maksas e grizly per definire in che modo avremmo potuto gestire uno stato.
Era chiaro che essendo tutti soldati avremmo dovuto avere libertà di movimento ed equipaggiamento per combattere, ma a tutto questo bisognava aggiungere anche il necessario per recuperare la wellness (si mangiava un panino al giorno automaticamente), ed in più ci sarebbero stati problemi con le normali funzioni statali: congresso, partito e presidente.

- Extra: i sud africani poco dopo scrissero una loro costituzione e fummo citati:

9. BANNED ENTITIES WITHIN SOUTH AFRICA

i. The government and people of South Africa recognize that the Theocrats are a terrorist group and banned from operating within South Africa. Anyone found collaborating with them will be tried for treason.

 

Comentários

superpimpo
superpimpo Dia 1,835, 11:08

Amen.

Stedee
Stedee Dia 1,835, 11:18

Molto interessante.

Hostilian
Hostilian Dia 1,835, 11:29

SILENT LEGES INTER ARMA!

wolf127
wolf127 Dia 1,835, 11:29

o7

vittorio2010
vittorio2010 Dia 1,835, 11:47

ecco questo è quello che io intendo per divertirsi insieme. preparare un piano condividerlo attuarlo e giocare se si vince bene se si perde pazienza ma almeno ci si è divertiti.
si può condividere o meno la filosofia di gioco ma almeno ci si diverte.

Castell militarista
Castell militarista Dia 1,835, 12:00

o7

ABBODAVI
ABBODAVI Dia 1,835, 12:04

Molto interessante. x2

The Italian Dark Knight
The Italian Dark Knight Dia 1,835, 12:29

Dev'essere stato divertente il takeover
Votato.

Dot Hunty
Dot Hunty Dia 1,835, 12:30

cosa difficile da fare ai tempi d' oggi... ma per questo motivo mi stuzzica ancora di più : 3

DALE!

ilKaiser
ilKaiser Dia 1,835, 13:00

SILENT LEGES INTER ARMA!

Dr.Male
Dr.Male Dia 1,835, 13:25

Bei tempi quelli della V1, quando il gioco non era ancora questa specie di farmville dei poveri ^^
Votato, sono sempre stato affascinato dalla storia teocratica \o?

Zanch
Zanch Dia 1,835, 13:43

rapidi, efficaci e spietati

Resta ancora una della azioni più divertenti a cui abbia mai partecipato (incazzatura della mappi apparte :asd: )

mappina
mappina Dia 1,835, 22:00

vittorio, parlavo di questo ieri.

zanch :asd: io ricordo ancora nemo moreno che si cahava sotto, asd, e voi cattivi che lo mandaste da me :rotfl:

povero pesciolino

mappina
mappina Dia 1,835, 22:00

ah, SLIA!

Zanch
Zanch Dia 1,836, 01:56

si e che poi dopo essersi cahato sotto ha mandato avanti me :asd:

mappina
mappina Dia 1,836, 05:16

e ti feci nero pure a te :asd:

Giovanni Marinelli
Giovanni Marinelli Dia 1,836, 07:15

SILENT LEGES INTER ARMA

col senno di Poy rimpiango di non aver accettato l'offerta iniziale fattami da Aki, prima del SA. Ma lui stesso sapeva che non avrei accettato... E ricordo ancora di aver criticato ed osteggiato quell'azione, ero ancora "parte del problema" in eItaly.

Bei tempi! :')
Fortuna che mi son ravveduto e dopo "cose che non vanno" sono diventato un Theos. Uno dei migliori periodi di eRep per me.

IncazzatoNero
IncazzatoNero Dia 1,836, 09:45

Historia Magistra Vitae

UBZ
UBZ Dia 1,836, 13:01

Forse non ora, forse non con questa formula di gioco. Prima o poi però ci sarà quel cambiamento che ci lascerà libertà sufficiente per una mossa originale e divertente. Cerchiamo di farci trovare preparati e organizzati.

MaZzA
MaZzA Dia 1,836, 13:06

lol, è mia la citazione?

Io mica la ricordo : D

vegaicm
vegaicm Dia 1,836, 13:08

SILENT LEGES INTER ARMA!

Scoundrel
Scoundrel Dia 1,836, 13:40

complimenti ragazzi

SILENT LEGES INTER ARMA!

Dio Akira
Dio Akira Dia 1,836, 13:50

mi hanno detto che qui c'è una festa kurapidosa...

claudio.g53
claudio.g53 Dia 1,836, 14:09

Come dimenticare, fui tra quelli che criticarono il tutto è sono ancora convinto che fu un enorme sbaglio, in quei tempi takeoverare un paese era un'azione disonorevole e l'italia godeva di un rispetto che non conveniva guastare

mappina
mappina Dia 1,836, 15:13

akira *-*

aki :***********
vega :******

Giovanni Marinelli
Giovanni Marinelli Dia 1,836, 16:53

epic people in an epic bread

Cero
Cero Dia 1,836, 22:27

\o/

Zanch
Zanch Dia 1,837, 00:01

akiiiii \o/

mappina
mappina Dia 1,837, 00:38

oddiomio cero \o/

putenza della teocrazia

SLIA!

new enna
new enna Dia 1,837, 01:55

bei ricordi

Phitio
Phitio Dia 1,837, 05:17

Ah , beh.

Purtroppo non e' il mio stile exploitare le deficienze dei regolamenti e delle meccaniche di gioco.

Non dico che non serva anche questo, cosi' il gioco migliora e vengono fatte modifiche per evitare furbate, ma mi manca il cinismo di rovinare il gioco ad altri player per mio divertimento.

MangaMania
MangaMania Dia 1,837, 07:13

Quanto vorrei rifarlo con quelli di fyrfom

Medjugore
Medjugore Dia 1,837, 12:21

o/ manca poco al 4° anniversario del TO in SA

 
Publicar comentário

O que é isso?

Este é um artigo escrito por um cidadão do eRepublik, um imersivo jogo de estratégia baseado nos países do mundo real. Crie um personagem e ajude seu país rumo à glória. Torne-se um herói de guerra, um editor renomado ou um guru das finanças.